Mob Psycho 100

Salve a tutti,
di recente sono riuscita a recuperare un anime di cui mi avevano parlato molto bene e che già aveva attirato la mia attenzione in quanto realizzato dallo stesso creatore di One-Punch Man. Sto parlando di Mob Psycho 100, anime composto da 24 episodi (in due stagioni) che potete tranquillamente trovare su Crunchyroll.

Trama

Shigeo Kageyama è un ragazzo delle medie, all’apparenza molto imbranato e insignificante, ma che in realtà ha poteri psichici molto potenti. Proprio per via delle sue capacità, Shigeo lavora part-time per Reigen, un uomo che si occupa di risolvere questioni misteriose e che coinvolgono gli spiriti. Shigeo, tuttavia, è insoddisfatto della sua vita e inizia a sentire il desiderio di essere come gli altri, di avere degli amici e, magari, di avvicinarsi alla ragazza che gli piace.

Commento

Così come fu per One-Punch Man, ho adorato questo anime, che è divertente, assurdo ma offrendo comunque degli spunti di riflessione.

Shigeo ricorda un po’ Saitama per il suo essere estremamente anonimo fisicamente, ma inverosimilmente forte; tuttavia i due personaggi, appartenendo a fasce di età e a mondi completamente diversi, hanno problematiche e sviluppo del tutto diverso.

Ciò che affligge Shigeo non è solo il suo potere speventoso, di cui teme di perdere il controllo, ma anche il suo non riuscire a vivere una vita normale, che lo porterà a cercare di migliorarsi come persona e creare legami con i personaggi più disparati.

Una delle cose che più mi è piaciuta è di sicuro la correlazione tra potenza di sentimento e potenza di azione di Mob. Il protagonista di questo anime sembra apatico e assolutamente incapace di provare dei forti sentimenti, ma saranno proprio questi e dargli la vera forza, la sua empatia e il suo modo tutto particolare di decifrare il mondo a consentirgli di far breccia nel cuore di tante persone.

Mob Psycho 100 è, quindi, un titolo che vi consiglio se volete vedere uno shonen simpatico, con qualche punto in comune con One-Punch Man, ma con un protagonista che differisce totalmente da Saitama e che farà (quasi) sicuramente breccia anche nei vostri cuori… oltre a strapparvi diverse risate.

Come sempre, fatemi sapere se lo avete visto, se vi è piaciuto e quali sono, eventualmente, i vostri personaggi preferiti.

A presto,

 


PS: Le immagini utilizzate in questo post non mi appartengono e sono state inserite a puro scopo illustrativo.

Precedente Nuvole

2 commenti su “Mob Psycho 100

    • iyanceres il said:

      No, Nyu, non dire così, io credo in te e nel fatto che, prima o poi, riuscirai a recuperare tutto!
      Nel mentre… continuerò a suggerire, come tu fai con me. XD

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.